Cucina di Stoccarda

Stoccarda come sappiamo è capoluogo del Baden-Württemberg, quindi rappresenta il luogo ideale dove gustare la cucina locale e vivere pienamente la tradizione culinaria regionale: dai ristoranti “stellati”, ai locali tipici, ai negozi di delikatessen, fino alle celeberrime feste in onore del vino e della birra. Non c’è che da scegliere tra i tanti negozi di specialità enogastronomiche dove trovare i prodotti regionali, come i formaggi del Kaiserstuhl, il prosciutto della Foresta Nera, o i migliori vini del Baden-Württemberg. Il più famoso è sicuramente il Markthalle, il mercato coperto in Jugendstil nel cuore della città sveva. Al suo interno contiamo ben 37 stand che offrono il meglio della gastronomia locale e internazionale. Accanto alle specialità locali, infatti, si trovano delizie da tutto il mondo (Ungheria, Grecia, Turchia, Francia, India e, naturalmente, Italia). Tra gli altri indirizzi da non perdere: il Bauernmarkhalle, con i prodotti della campana sveva, o il Wochenmarkt, il mercato settimanale che ogni martedì, giovedì e sabato sulle piazze Marktplatz e Schillerplatz, offre i migliori prodotti regionali (frutta e verdura, fiori, miele, marmellate, vino e molto altro).

Tra i piatti tipici di Stoccarda ricordiamo la zuppa Gaisburger Marsch, “piatto nazionale” di Stoccarda, i Maultaschen, delle specie di ravioli cucinati in brodo con ripieno di macinato, e gli Spätzle, soffici gnocchi dalla forma irregolare, lo Schwäbischer Rostbraten (arrosto alla sveva) .

I prodotti regionali sono gli stessi che arrivano direttamente nelle cucine (e sui menu) dei ristoranti cittadini. Sono sette gli indirizzi che si sono guadagnati le celeberrime stelline Michelin (Breitenbach, Délice, olivo, Speisemeisterei, restaurant top air, Willandhöhe e Zirbelstube), senza contare i tanti locali che hanno fatto della cucina tradizionale preparata con i prodotti a chilometro zero la loro forza. Insomma, a Stoccarda si mangia bene. Non solo per la genuinità e la freschezza degli ingredienti (dalla carne alla verdura, dai formaggi al vino) ma anche per una cucina che mantiene i robusti sapori della tradizione con una strizzatina d’occhio all’innovazione.

Stoccarda si ditingue però anche per i suoi ottimi vini! La cultura enologica sveva ha una tradizione di oltre mille anni e Stoccarda è al centro di una delle regioni vitivinicole più vaste e famose della Germania. Con queste prerogative il capoluogo del Baden-Württemberg non delude gli amanti del nettare di Bacco. Per gustare il meglio della produzione enologica locale, l’appuntamento è con il Weindorf, il “Villaggio del vino” che tra fine agosto e inizio settembre anima il centro della città con stand colorati, che propongono circa 500 tipologie di vini del Baden, accompagnate dalle specialità della tradizione. Atmosfera di festa e divertimento caratterizzano anche la Cannstatter Volksfest, la festa della birra più grande della Germania dopo l’Oktoberfest, dove si festeggia – oggi come 200 anni fa – l’arrivo dell’autunno e del raccolto. Non c’è posto più indicato dei suoi grandi tendoni per provare le tipiche birre di Stoccarda.

 

Diventa Fan dell'Oktoberfest su Facebook